Contatti

Risolto! Come risolvere iPhone bloccato sulla schermata di caricamento in 2020

Di Roel, Ultimo aggiornamento: aprile 24, 2020

Se hai un problema con l'iPhone bloccato nella schermata di caricamento del logo Apple. Sei il benvenuto qui per cercare una soluzione, perché il tuo iPhone è rimasto seduto senza fare assolutamente nulla.

Probabilmente eri bloccato a fissare il logo di Apple nell'ultima ora. Frustrato, hai cercato su Internet soluzioni e sei finito nel nostro umile servizio.

Ora sei al sicuro, ma perché? Bene per uno, non sei solo poiché questo problema si verifica frequentemente e due, c'è sempre una soluzione.

Ammettiamolo, tutti amiamo i nostri dispositivi Apple, ma detestiamo i tempi in cui incontrano fastidiosi problemi come questo. Si potrebbe pensare che Apple abbia tutto in ordine, ma purtroppo, dobbiamo concludere che qualsiasi dispositivo è soggetto a difficoltà tecniche.

In questi casi, ecco perché esistiamo, le persone di FoneDog Toolkit, e ti forniranno tutte le soluzioni di cui hai bisogno per riportare il tuo iPhone o qualsiasi dispositivo iOS al normale funzionamento. Prima di ogni altra cosa, esaminiamo come il dispositivo si è bloccato in primo luogo.

Iphone bloccato sulla schermata di caricamento

Parte 1. Perché l'iPhone si blocca nella schermata di caricamento?Parte 2. Risolto il problema con l'iPhone per uscire dalla schermata di caricamentoParte 3. Il metodo più semplice ed efficiente per ripristinare normale il tuo iPhoneParte 4. Guida video: Come possiamo risolvere l'iPhone bloccato sul problema di caricamento dello schermo?Parte 5. Conclusione e raccomandazioni

Parte 1. Perché l'iPhone si blocca nella schermata di caricamento?

Quindi perché il tuo iPhone è rimasto bloccato sullo schermo del logo? Bene, sostanzialmente si riduce a un problema di software. Tuttavia, quale problema software è complicato e dipende interamente da ciò che probabilmente hai fatto. Quindi qui elenchiamo quattro istanze per te, tutte che possono portare a un dispositivo iOS bloccato.

  1. Di recente hai aggiornato / aggiornato il tuo iPhone all'ultimo firmware iOS, quindi hai riscontrato il problema al riavvio.
  2. Hai tentato di effettuare il jailbreak del tuo iPhone.
  3. L'iPhone ha riagganciato dopo un restauro tramite iTunes o iCloud.
  4. Durante l'aggiornamento / l'upgrade o il ripristino del tuo iPhone, potresti aver riscontrato un errore.

Ora che conosciamo i possibili modi in cui l'iPhone si blocca nella schermata del logo Apple, esaminiamo ora come possiamo rimediare.

Parte 2. Risolto il problema con l'iPhone per uscire dalla schermata di caricamento

Passeremo ora a quattro metodi disponibili che il nostro team ha raccolto. Li abbiamo valutati da facile da avanzare per la vostra convenienza. Prendi nota che uno di questi metodi può funzionare, ma se uno non riesce a mostrare i risultati, prova semplicemente un altro. Se vuoi salvarti dalla seccatura, il nostro ultimo metodo è disponibile per te da provare.

È garantito sicuro sui tuoi dati, veloce ed efficiente!

Metodo 1: forzare un riavvio sul dispositivo iOS (difficoltà semplice)
Nel nostro primo metodo, dovremo forzare il riavvio dell'iPhone. Anche se questo è semplice, tenere presente che è necessario eseguire il backup di tutti i file tramite iTunes or iCloud poiché questo metodo può causare la perdita di dati. Detto questo, iniziamo.

Per iPhone versione 6 e precedenti:

  1. Tieni premuto il tasto 'Pulsante di alimentazione' e il 'Pulsante Home'del tuo iPhone contemporaneamente.
  2. Una volta notato che lo schermo diventa nero, rilascia entrambi i pulsanti.
  3. Quindi premere il 'Pulsante di alimentazione"e tieni premuto fino a quando appare il logo Apple (sì, lo sappiamo), quindi rilascialo.
  4. Il tuo iPhone ora si riavvierà. Dopo il riavvio, dovresti notare che l'iPhone ora funziona normalmente.

Per iPhone versione 7 e 7 Plus:

  1. Tieni premuto il tasto 'Pulsante di alimentazione' e il 'volume giù"del tuo iPhone contemporaneamente.
  2. Una volta notato che lo schermo diventa nero, rilascia entrambi i pulsanti.
  3. Quindi premere il 'Pulsante di alimentazione'e tieni premuto fino a quando appare il logo Apple, quindi rilascialo.
  4. Il tuo iPhone 7 o 7 Plus ora si riavvierà. Dopo il riavvio, dovresti notare che l'iPhone ora funziona normalmente.

Metodo 2: utilizzo della modalità di recupero (difficoltà media)
Questo metodo è uno che consideriamo di media difficoltà. Qui utilizzeremo la modalità di recupero dell'iPhone per eliminarlo dal loop del logo. Se sei pronto a provare questo metodo, segui i passaggi forniti

Nota: durante questo metodo potresti perdere dati, quindi è indispensabile eseguire il backup del dispositivo in qualsiasi modo, ad esempio iCloud o iTunes. Spero che ci sia stato un backup passato da cui estrarre.

Spero che ora tu sia riuscito a uscire definitivamente dal logo Apple bloccato. Se per qualsiasi motivo questo non ha ancora funzionato, ti suggeriamo di passare al fratello maggiore: la modalità DFU

  1. Spegni il tuo iPhone tenendo premuto il tasto 'Pulsante di alimentazione'per 3 secondi. Mentre questo è il solito modo, in questo caso, devi tenere premuto il tasto "Pulsante di alimentazione' e 'Pulsante Home'fino a quando il tuo iPhone non si spegne (diventa nero).
    * In alternativa per le versioni iPhone 7 e 7 Plus, è necessario sostituire "Pulsante Home' con il 'volume giù"!
  2. Tieni premuto ilPulsante Home"e collega il tuo iPhone al computer con iTunes attivo e funzionante. Per l'iPhone 7 e 7 Plus, questo è ancora una volta ilvolume giù'pulsante.
  3. Rilasciare il 'Pulsante Home' o 'volume giù"e ora dovresti ricevere una richiesta sul tuo computer che ha riconosciuto l'accesso alla modalità di ripristino.
  4. Procedi per ripristinare il tuo iPhone

Controlla la connessione USB

Metodo 3: utilizzo della modalità DFU (difficoltà medio-difficile)
Per questo secondo all'ultimo metodo, andremo nelle parti più profonde del nostro dispositivo iOS: la modalità DFU. Questo è considerato il metodo più difficile poiché richiede una buona tempistica e preparazione, a differenza della modalità di recupero. Se preferisci non preoccuparti della lunga procedura, puoi saltare.

Tuttavia, se sei disposto ad andare fino in fondo, allora ecco cosa devi sapere. Ora ti guideremo attraverso il processo, ma prima di tutto, dobbiamo prepararci affinché tutto proceda senza intoppi!

Preparazione

  1. Assicurati di aver eseguito correttamente il backup di tutti i tuoi dati. Puoi farlo tramite iTunes o iCloud. È indispensabile farlo!
  2. Caricare il tuo dispositivo iPhone o iOS almeno su 50% garantisce la stabilità della corsa.
  3. Fai attenzione a cosa fanno tutti i pulsanti del tuo dispositivo iOS: pulsante Home, pulsante di accensione (noto anche come pulsante di sospensione e riattivazione). Per un iPhone 7 o 7 Plus, il pulsante Home non è più rilevante. In questo caso, al suo posto viene utilizzato il pulsante Volume giù.
  4. Tieni pronto il tuo cavo USB, dovrebbe essere compatibile con Apple.
  5. Conta correttamente i tuoi secondi o usa un timer. È molto importante poiché l'accesso alla modalità DFU richiede un tempismo esatto.

Dfu In 3 Steps

Accedi alla modalità DFU (iPhone 6, iPod o iPad o dispositivi precedenti)

  1. Avvia iTunes
  2. Collega il tuo iPhone o dispositivo iOS al computer (Mac o Windows)
  3. Spegni il tuo dispositivo iOS. Dobbiamo farlo tramite i pulsanti, quindi dobbiamo tenere premuti i pulsanti di accensione e Home fino allo spegnimento del dispositivo.
  4. Tieni premuto il pulsante di accensione per esattamente 3 secondi.
  5. Mentre tieni ancora premuto il pulsante di accensione, tieni premuto il pulsante Home.
  6. Tieni premuti entrambi i pulsanti per 10 secondi, quindi nel momento esatto in cui 10 secondi è terminato, rilascia il pulsante di accensione.
  7. Tieni premuto il pulsante Home per 5 secondi.
  8. Una volta notato che lo schermo rimane nero senza vedere il logo Apple, hai inserito correttamente la modalità DFU.

Per indicare che hai inserito la modalità DFU, sullo schermo del tuo computer verrà visualizzato un popup che indicherà "Modalità di ripristino”. Non preoccuparti, dato che siamo entrati in modalità DFU
* È importante sapere che questo metodo richiederà di riprovare. I tecnici ce l'hanno sul punto, ma poiché questa è la prima volta, la pazienza è ok

Accedi alla modalità DFU facilmente (iPhone 7, iPhone 7 Plus)

  1. Installa iTunes sul tuo computer, sia esso un Mac o un PC Windows.
  2. Collega il tuo iPhone 7 o 7 Plus tramite il cavo USB in dotazione.
  3. Spegni il tuo iPhone 7 o 7 Plus. È preferibile premere e tenere premuti i pulsanti di accensione e riduzione del volume fino allo spegnimento del dispositivo.
  4. Tieni premuto il pulsante di accensione per 3 secondi.
  5. Tieni premuto il pulsante Volume giù (che si trova sul lato sinistro del dispositivo) contemporaneamente al pulsante di accensione.
  6. Procedere a tenere premuti entrambi i pulsanti per esattamente 10 secondi. Molto importante!
  7. Rilascia il pulsante di accensione ma continua a tenere premuto il pulsante di riduzione del volume per altri 5 secondi.
  8. Lo schermo rimarrà nero una volta completato il processo!

Una volta in modalità DFU
Congratulazioni! Ora che siamo entrati in modalità DFU in qualsiasi modo, l'unica cosa rimasta è aprire iTunes e selezionare "Ripristina iPhone". Con questo, il tuo dispositivo sarà attivo e funzionante in pochissimo tempo
Esci facilmente dalla modalità DFU
Mentre entrare in modalità DFU è stata forse una sfida, uscirne è in realtà un gioco da ragazzi

Tutto quello che devi fare è tenere premuti i pulsanti di accensione e Home per 10 secondi. Tieni premuto finché non noti che il tuo dispositivo è diventato nero: questo è il ripristino.

Di conseguenza, il logo Apple apparirà ancora una volta come quando lo accendi regolarmente.

Speriamo che ne sia valsa la pena perché il tuo dispositivo dovrebbe essere pronto per essere utilizzato. Tuttavia, se ancora non ti preoccupi di utilizzare questo metodo, il nostro metodo finale è il migliore che abbiamo a disposizione. È veloce, facile e meticoloso nel riparare tutti gli errori e i problemi - perfetto per chi è in viaggio!

Parte 3. Il metodo più semplice ed efficiente per ripristinare normale il tuo iPhone

Qui è dove FoneDog Toolkit - Ripristino del sistema iOS diventa un gioco da ragazzi totale da usare. È anche importante notare che questo metodo NON interferirà con i tuoi dati come messaggi, dei video, promemoria e così via. Un grande vantaggio! Ecco i passaggi per far uscire il tuo iPhone dal logo Apple e ripristinarlo in condizioni di lavoro

Passaggio 1. Scarica, installa e avvia FoneDog Toolkit.

Dopo aver avviato il programma, verifica che la nostra interfaccia di facile utilizzo sia visibile sullo schermo

Scarica gratis Scarica gratis

Più strumenti

Passaggio 2. Connetti il ​​tuo dispositivo iOS al computer

Collega il tuo dispositivo iOS al computer tramite cavo USB. Conferma che FoneDog Toolkit è stato in grado di rilevare il tuo dispositivo. Si tratta di qualsiasi altra cosa di cui necessiti riparazioni e fai clic su "Inizia'.

Inizia

Passaggio 3. Scarica un firmware

Il tuo dispositivo iOS verrà nuovamente rilevato automaticamente. Il suo firmware può essere aggiornato facendo clic su "riparazione'

Scaricare

Passaggio 4. Riparare e recuperare

Il recupero inizierà immediatamente. Come avrai notato, il tuo iPhone ha iniziato a funzionare come dovrebbe essere! permettere FoneDog Toolkit - Ripristino del sistema iOS per completare il processo. Ora sei pronto per utilizzare il tuo dispositivo iOS come al solito.

Ripristina completato

Come puoi vedere, con FoneDog Toolkit tutto il lavoro è fatto per te. Non dovrai più passare attraverso i lunghi processi: fa tutto, dal ripristino completo del sistema al recupero dei tuoi preziosi dati, alla correzione di quei fastidiosi riavvii ed errori.

Tutto ciò che serve è un computer o un laptop. Abbiamo anche semplificato le versioni precedenti per fare tutto più velocemente!

Parte 4. Guida video: Come possiamo risolvere l'iPhone bloccato sul problema di caricamento dello schermo?

Parte 5. Conclusione e raccomandazioni

Dopo aver usato FoneDog Toolkit - Ripristino del sistema iOS il tuo dispositivo iOS è pronto ma non finisce qui.
Se hai dimenticato di eseguire il backup dei tuoi dati, prima di utilizzare uno qualsiasi dei nostri prodotti, ti preghiamo di non preoccuparti perché FoneDog Toolkit - iOS Data Recovery ti ha coperto. Tutti i tuoi dati che potresti aver perso, saranno ripristinati completamente esattamente come li avevi.

Per assicurarti che tutti i tuoi dati non scompaiano per la prossima volta, puoi anche scegliere di utilizzare il nostro FoneDog Toolkit Backup e ripristino dei dati iOS modulo in modo che tutto sia accessibile e sicuro sul tuo computer.

Tieni presente che non dovrai mai più portare il tuo dispositivo iOS in un'officina dove i tuoi dati potrebbero essere potenzialmente a rischio da occhi indiscreti e dover pagare enormi commissioni. I tuoi dati sono accessibili solo da te e da te solo - come dovrebbero essere.

Facile come tutti i nostri software, è sempre bene avere un programma unico che fa tutto in modo efficiente.

Inoltre, potresti aver notato diversi altri moduli di riparazione disponibili: sì, siamo così scrupolosi nell'assicurarci di avere tutto ciò di cui hai bisogno. Prego!

Quindi dai i nostri prodotti come sparati con una prova gratuita per iniziare. Con la nostra interfaccia intuitiva, vedrai immediatamente di cosa è capace e perché è amato e ricevuto dai nostri clienti soddisfatti. Siamo orgogliosi del nostro prodotto e anche tu.
Continua e provalo. È facile come 1, 2, 3!

Molto buone Grazie per il tuo voto

Valutazione: 4.6 / 5 (basato su 78 giudizi)

Lascia un tuo commento

Commento

Commento ()
immagine del revisore

Kristina Cuic2019-03-19 06:39:48

Nessuno di questi passaggi ha funzionato, non so cos'altro fare

Logo di ripristino del sistema iOS

Ripristino del sistema iOS

Riporta vari errori di sistema iOS allo stato normale.

Scarica gratis

FoneDog utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito Web. Clic qui per saperne di più.