4 modi su come aggiornare iPhone senza WiFi

Di Vernon Roderick, Ultimo aggiornamento: March 1, 2020

Spesso ci troviamo a soffrire di una lenta connessione a Internet. Normalmente, possiamo tollerare un simile problema, ma non se stai cercando di aggiornare il tuo iPhone. Ci vorrebbe un po 'per completare l'aggiornamento anche con una buona connessione a Internet. Ci vorranno giorni se stiamo parlando di un WiFi instabile.

Fortunatamente, ci sono modi per farlo aggiorna iPhone senza WiFi che sarà molto meglio che aspettare per sempre per terminare l'aggiornamento. Ma prima, quali sono le situazioni in cui ti ritroverai costretto ad aggiornare senza WiFi?

Perché dovresti aggiornare iPhone senza WiFiMetodo n. 1: aggiorna iPhone senza WiFi tramite iTunesMetodo n. 2: aggiorna iPhone senza WiFi tramite dati cellulareMetodo n. 3: aggiorna iPhone senza WiFi tramite HotspotMetodo n. 4: aggiorna iPhone senza WiFi utilizzando lo strumento di terze partiPrevenire la perdita di dati durante l'aggiornamento di iPhoneBottom Line

Perché dovresti aggiornare iPhone senza WiFi

Secondo la società Apple, ci sono molti vantaggi nell'aggiornamento del tuo iPhone. Naturalmente, questa è già una conoscenza comune alla maggior parte degli utenti. Tuttavia, non cambia il fatto che potresti ancora riscontrare problemi che possono interrompere il tuo piano di aggiornamento del tuo iPhone. Ecco un paio di questi problemi:

  • Spazio sul disco insufficiente. Quando non hai abbastanza spazio nella memoria interna o esterna del tuo telefono, ciò significherebbe anche che non c'è spazio per l'aggiornamento. Pertanto, rifiuterà il tuo comando per aggiornare l'iPhone. Anche se è un motivo per interrompere l'aggiornamento, non è un motivo sufficiente per aggiornare iPhone senza WiFi.
  • Tempo di aggiornamento eccessivo. La causa più comune delle persone che vogliono aggiornare iPhone senza WiFi è quando impiega troppo tempo a completare l'aggiornamento con mezzi normali. Ecco perché cercano altri modi che potrebbero richiedere meno tempo.
  • Aggiornamento incompleto. Questo è un problema sulla maggior parte dei prodotti Apple o su qualsiasi altro programma, in cui prima che l'aggiornamento raggiunga il 100%, si arresterà in modo anomalo o verrà interrotto in modo che l'aggiornamento non finisca completamente e dovrai ripetere tutto da capo .
  • Impossibile raggiungere il server. Questo è l'opposto del nostro terzo caso poiché invece di arrestarsi alla fine, non eseguirà l'aggiornamento in primo luogo dicendo che il dispositivo non è in grado di raggiungere il server.

Naturalmente, ci sono diversi metodi per aggiornare iPhone senza WiFi per ognuno di questi casi. Tuttavia, ti suggeriamo di conoscere almeno i prerequisiti in modo da poter aggiornare iPhone senza WiFi, e ciò sarebbe rimuovendo l'aggiornamento:

  1. Sul tuo iPhone, vai su Impostazioni.
  2. Quindi, vai su Generale, quindi su Archiviazione.
  3. Vedrai qui un elenco di file inclusi gli aggiornamenti che sono stati pre-scaricati. Dovrai prima toccare Aggiorna per vedere quel tipo di file.
  4. Ora seleziona l'aggiornamento con cui stai riscontrando problemi, quindi tocca Elimina aggiornamento.

Questo dovrebbe rimuovere tutti gli aggiornamenti che ti danno problemi. Questo è cruciale in quanto può scoraggiare il processo di aggiornamento che è il tuo unico scopo per andare a questo articolo. Ora, senza ulteriori indugi, passiamo al nostro primo metodo.
Perché dovresti aggiornare iPhone senza WiFi

Metodo n. 1: aggiorna iPhone senza WiFi tramite iTunes

La nostra prima voce prevede l'uso di iTunes per aggiornare iPhone senza WiFi. Forse questo sarebbe il modo più semplice e veloce di tutti i metodi in quanto si avvale di uno strumento molto efficace, che è iTunes.

Conosciamo tutti iTunes come l'app multimediale. Tuttavia, può anche essere utilizzato come sistema di gestione. E una delle cose che può fare è spingere il tuo iPhone ad eseguire comandi senza usare direttamente iPhone, e questo include fare aggiornamenti. Ecco come puoi farlo:

  1. Collega il tuo dispositivo al computer. Puoi farlo con qualsiasi tipo di cavo, purché sia ​​compatibile con iPhone e computer.
  2. Apri iTunes sul computer. Utilizzando il computer, avvia il programma iTunes che utilizzeremo durante tutto il processo. Dovrebbe essere l'icona della nota musicale sul desktop. Inoltre, assicurati che sia aggiornato con l'ultima versione.
  3. Trova il tuo dispositivo. Sul pannello di sinistra della finestra, vedrai una barra dei menu piena di nomi di diversi dispositivi. Individua il tuo iPhone quindi fai clic sull'icona relativa.
  4. Ricerca aggiornamenti. Ora, una volta selezionato il dispositivo, il pannello destro cambierà e visualizzerà le informazioni sul dispositivo. Per procedere, dovrai individuare e fare clic su Controlla aggiornamenti. Dovrebbe esserci un messaggio rapido. Basta fare clic su Download e aggiornamento. Fai clic su Accetto se c'è un altro messaggio di conferma. Questo aggiornerà il tuo attuale sistema operativo all'ultima versione che dovrebbe richiedere del tempo.

A questo punto, il tuo iPhone dovrebbe essere già nella sua ultima versione. Tuttavia, mentre è tecnicamente un modo per aggiornare iPhone senza WiFi, ti verrà richiesto di aggiornare utilizzando la connessione Internet del computer. Pertanto, è applicabile solo se il tuo iPhone è il problema invece della connessione Internet. Se il tuo scenario è di quest'ultimo, il metodo successivo sarebbe più adatto.

Metodo n. 2: aggiorna iPhone senza WiFi tramite dati cellulare

Come detto sopra, il metodo n. 1 affronta l'azione migliore adatta quando il tuo iPhone non collabora con l'aggiornamento. Ma cosa succede se il problema risiede nella tua connessione Internet lenta a causa del WiFi? Fortunatamente, ci sono altri modi per connettersi a Internet, e questo sarebbe tramite i dati cellulari. Ecco come è possibile utilizzare questo tipo di connessione per aggiornare iPhone senza WiFi:

  1. Attiva dati cellulare. Sul tuo dispositivo, vai su Impostazioni. Ora vai su Cellulare e attiva l'interruttore Dati toccando l'interruttore. Ora scorri verso il basso fino a visualizzare Usa dati cellulari e assicurati che sia acceso in modo che possa essere utilizzato per gli aggiornamenti.
  2. Eseguire l'aggiornamento. Inizia andando alle tue Impostazioni. Lì, tocca Generale. Ora, cerca l'opzione per l'aggiornamento del software, quindi toccala. Verificherà automaticamente la presenza di aggiornamenti e, in caso di aggiornamenti, è sufficiente toccare Download e Installa. Ora tutto ciò che devi fare ora è seguire le istruzioni sullo schermo e attendere il processo

D'altra parte, sebbene possa rivelarsi molto efficace, dovrai spendere soldi per un piano dati per riuscirci. Dopotutto, consumerebbe molti dati dal tuo piano. Inoltre, richiederebbe una quantità maggiore della batteria del dispositivo. Ad ogni modo, è un ottimo modo per aggiornare iPhone senza WiFi nel caso in cui non si disponga di WiFi.
Aggiorna iPhone senza WiFi tramite dati cellulare

Metodo n. 3: aggiorna iPhone senza WiFi tramite Hotspot

Un altro modo per accedere a Internet e aggiornare iPhone senza WiFi è attraverso un hotspot personale. Questo segue anche lo stesso concetto dei dati cellulari in un modo in cui dovrai utilizzare alcune delle tue risorse per farlo funzionare.

Tuttavia, questa volta, dovrai utilizzare un dispositivo aggiuntivo che sarebbe da dove verrebbe la connessione a Internet. Senza ulteriori indugi, ecco come è possibile configurare l'hotspot sull'altro dispositivo:

  1. Sul tuo dispositivo aggiuntivo, vai su Impostazioni.
  2. Ora vai su Cellularagain ma questa volta procedi con l'hotspot personale.
  3. Attiva l'hotspot toccando l'interruttore per l'hotspot personale. Puoi anche impostare il nome e la password dell'hotspot qui.
  4. Ora sul tuo telefono principale, connettiti all'hotspot andando su Impostazioni
  5. Lì, vai su WiFi questa volta, quindi tocca il nome dell'hotspot personale che hai impostato. Quindi, inserisci la password per detto hotspot.

Ora devi solo seguire le istruzioni di base per condurre l'aggiornamento del sistema. E come avrai già capito, tecnicamente stai ancora utilizzando il WiFi, ma questa volta utilizza i dati cellulari. Inoltre, mentre dovrai cercare un altro dispositivo, puoi utilizzare qualsiasi marca di telefono anche se non è un altro iPhone.

Metodo n. 4: aggiorna iPhone senza WiFi utilizzando lo strumento di terze parti

La nostra ultima voce prevede l'uso di strumenti di terze parti al fine di aggiornare iPhone senza WiFi. Naturalmente, questa sarebbe l'opzione più rischiosa che potresti prendere, ma vale comunque la pena provare se non trovi gli altri metodi applicabili al tuo scenario.

Anche se potremmo non avere alcuni consigli per le migliori app per condurre l'aggiornamento per te, ti consigliamo di ottenere tali app dall'App Store. In questo modo, non commetterai l'errore di installare un'app piena di malware e virus.

È praticamente tutto ciò che devi sapere per aggiornare iPhone senza WiFi utilizzando uno strumento di terze parti. Ricorda che, poiché questo è rischioso, rendilo una delle tue scelte solo se non hai più opzioni.

Suggerimento: potresti provare FoneDog Ripristino del sistema iOS per risolvere i problemi di iOS.

Ripristino del sistema iOS Risolto il problema con vari problemi del sistema iOS come la modalità di recupero, la modalità DFU , avvio dello schermo bianco all'avvio, ecc. Riporta il tuo dispositivo iOS alla normalità dal logo Apple bianco, schermo nero, schermo blu, schermo rosso. Riporta il tuo iOS alla normalità, nessuna perdita di dati. Correggi l'errore iTunes 3600, l'errore 9, l'errore 14 e vari codici di errore dell'iPhone Sblocca iPhone, iPad e iPod touch. Scarica gratis Scarica gratis FoneDog Ripristino del sistema iOS

Prevenire la perdita di dati durante l'aggiornamento di iPhone

Anche se abbiamo già discusso di molti modi per aggiornare iPhone senza WiFi, devi sempre ricordare che durante l'aggiornamento del tuo dispositivo, ci saranno alcune importanti modifiche. Uno di questi cambia la potenziale cancellazione di file.

Pertanto, ti suggeriamo di adempiere alla tua responsabilità come utente impedendo la perdita di quei file attraverso la creazione di backup. Puoi creare backup in diversi modi, ma ti consigliamo di utilizzare iCloud o il tuo computer.

Con iCloud, devi solo andare su Impostazioni e procedere su iCloud. Lì, dovresti essere in grado di creare backup seguendo le istruzioni sullo schermo. Nel caso di utilizzo del computer, è sufficiente connettere il dispositivo e trasferire i file sul computer per motivi di sicurezza.

Con ciò, ora sei pronto per aggiornare iPhone senza WiFi nel modo che preferisci. Dopotutto, non si corre più il rischio di perdere i file poiché è possibile recuperarli in qualsiasi momento nel caso in cui un file scompaia dal telefono.

Bottom Line

Non sarà sempre facile navigare nel tuo iPhone e fare cose che la maggior parte delle persone normalmente può fare. Una delle cose che è normalmente fattibile è fare aggiornamenti, ma nel tuo caso, devi avere delle difficoltà.

Sfortunatamente, questo è un caso molto comune e non sei l'unico ad averlo provato. D'altra parte, ci sono molti modi per aggirare questo e la maggior parte di essi prevede modi per aggiornare iPhone senza WiFi. Spero che questo ti abbia aiutato con la tua missione a risolvere il tuo attuale problema con il tuo iPhone.

Lascia un tuo commento

Commento

Commento ()
immagine dell'autore

Vernon Roderick

Competenza tecnica per PC / YouTube Scriptwriting / Ottimizzazione del sito Web

Una delle mie passioni è sviluppare software per conto mio

Scrivo articoli per condividere conoscenze sulla tecnologia IT e alcune esperienze nello sviluppo del mio software, e lo sviluppo del mio software è una delle mie passioni per il lavoro.

Logo iOS Toolkit

Toolkit di iOS

3 Metodi per recuperare i dati cancellati da iPhone o iPad.

Scarica gratis Scarica gratis

Come ti piace questo articolo?

Controlla icona/Controlla icona

INTERESSANTEOPACO

Controlla icona/Controlla icona

SEMPLICEDIFFICILE

Grazie! Ecco le tue scelte:

Valuta questo articolo: Molto buone

Valutazione: 4.8 / 5 (basato su 93 giudizi)

Logo iOS Toolkit

Toolkit di iOS

3 Metodi per recuperare i dati cancellati da iPhone o iPad.

FoneDog utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito Web. Clic qui per saperne di più.